.
eng it
Insetti, cittadini e cani molecolari nel progetto MIPP
DATA: 04/07/2017 14:17

Giovedì 6 luglio venite al Museo a scoprire cosa sia il Progetto MIPP (Monitoraggio di Insetti con la Partecipazione Pubblica) insieme a Fabio Mosconi del team di ricerca e a Teseo, il cane molecolare.

MIPP è un progetto del Comando Unità per la Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare Carabinieri, cofinanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del programma LIFE+ (LIFE11 NAT/IT/000252) con l’obiettivo principale di sviluppare e testare metodi per il monitoraggio di alcune specie di insetti presenti in Italia e protetti dalla Direttiva Habitat: 5 grandi coleotteri (Osmoderma eremita, Lucanus cervus, Cerambyx cerdo, Rosalia alpina, Morimus funereus) e 3 farfalle (Lopinga achine, Parnassius apollo e Zerynthia cassandra/polyxena).

Il progetto coinvolge alcuni ricercatori “speciali”: i Cittadini, per l’ottenimento di grandi quantità di dati sulle specie (Citizen Science), ed un cane molecolare o “Osmodog” di nome Teseo addestrato alla ricerca delle larve di O. eremita.

In occasione dei due appuntamenti (alle ore 19:00 e 21:00), Fabio e Teseo vi illustreranno i risultati ottenuti e vi inviteranno a partecipare al progetto, diventando così loro colleghi!